martedi, 18 dicembre 2018
 
 
Regolamento
16. Collegio dei Revisori del conti

1) Il Collegio dei Revisori dei Conti è composto da tre membri effettivi, di cui uno eletto dall’Assemblea e due nominati dal Consiglio Direttivo.

 

2) Il Collegio dei Revisori dei Conti elegge il presidente al suo interno.

 

3) Il Presidente del Collegio convoca le riunioni, che hanno validità con la presenza di almeno due membri; i relativi verbali devono essere raccolti in apposito registro custodito nella sede dell’Associazione.

 

4) I Revisori possono assistere alle riunioni dell’Assemblea e del Consiglio Direttivo della FANI, senza diritto al voto.

 

5) Il Collegio dei Revisori dei Conti esercita il controllo sulla gestione amministrativa e contabile della FANI, esamina i bilanci, i conti consuntivi, i registri delle deliberazioni, gli atti giustificativi delle spese e la contabilità e predispone a firma del proprio Presidente, le relazioni da sottoporre al Consiglio Direttivo o all’Assemblea.

 

6) Il Collegio dei Revisori dei Conti dura in carica quattro anni e non decade nei casi previsti di decadenza del Consiglio Federale e del Presidente della FANI; i suoi componenti possono essere rieletti.

Ultimo aggiornamento

[17/10/2018] 2º Memorial Franco Cappabianca - Barletta